Jump to content

_ Ultimate Challenge _


Franklyn
 Share

Recommended Posts

LO SCHALKE CHIUDE IL MERCATO!

 

 

Dopo due tornate che hanno dissanguato le casse del club, rimaste con soli 25.000 euro di liquidità disponibili, è verosimile supporre che il mercato in entrata del club tedesco sia da considerarsi chiuso.

Il Presidente e l'allenatore Youtouchmytralalà sono orgogliosi di dare il benvenuto ai nuovi acquisti, augurando loro una felice e duratura permanenza in quel di Gelsenkirchen.

 

 

Ma passiamo ora alle presentazioni per reparto. Ecco chi saranno i nuovi volti della rosa della rosa dello Schalke per la prossima stagione:

 

DIFESA

 

-Niklas Sule: è lui l'unico difensore acquistato nel corso di questa sessione. Ci puntiamo praticamente tutto, convinti che diventerà un pilastro imprescindibile dello Schalke e della Nazionale Tedesca

 

 

CENTROCAMPO

 

-Martins Renan: questo ragazzotto, proveniente dall'Avai, ha positivamente impressionato i nostri scout. In patria è molto ben considerato, speriamo di averci visto lungo.

 

-Tonny Vilhena: il gioiellino di casa Feyenoord potrà essere un'ottima alternativa per il centrocampo titolare, nell'attesa della sua definitiva maturazione.

 

-Naby Keita: l'ultimo prodotto della fiorente cantera del Salisburgo approda in Bundesliga, come tanti altri prima di lui. L'asse è di quelli storicamente molto floridi, gli auguriamo le stesse fortune di chi l'ha preceduto in questa tratta. Anzi, anche di più.

 

-Oleksandr Zinchenko: il futuro dell'Ucraina passa dal piede sinistro di questo ragazzino che, a soli 19 anni, ha già fatto innamorare gli scout del Dortmund. Da qualche giorno si era aggiunto persino il Manchester City di Guardiola. Noi, zitti zitti, ce lo portiamo a casa prima di dovercene pentire.

 

-Matheus Pereira: altro ragazzotto molto corteggiato, Matheus alla fine ha deciso di firmare con noi. In patria è considerato un craque, vedremo se confermerà le eccellenti promesse.

 

-Rodrigo Bentancour: discorso analogo per quello già visto con Pereira, Rodrigo aveva molto estimatori, ma alla fine ha deciso anche lui di tentare l'avventura tedesca. L'abbiamo seguito a lungo, e siamo convinti che abbia tutte le qualità per poter diventare un membro imprescindibile della prima squadra.

 

-Dennis Praet: uno dei nostri pupilli, per lui abbiamo offerto tutto ciò che potevamo, convinti che abbia l'età e le qualità giuste per affermarsi presto come uno dei gioielli più luminosi del calcio internazionale. Sicuramente uno degli investimenti più esosi, ma al contempo più promettenti, dell'intero mercato in entrata.

 

 

ATTACCO

 

-Armindo Bruma: considerato il miglior prodotto delle cantere portoghesi della sua generazione, Armindo è un'ala tutta estro e rapidità, che fa del dribbling un'arma letale. Nonostante la brutta frenata rappresentata dai problemi fisici al ginocchio, ora sembra essersi lasciato alle spalle il terribile infortunio, ed è tornato a brillare come un anno e mezzo fa. Un acquisto a prezzo relativamente contenuto, ma che potrà darci enormi soddisfazioni.

 

-Gianluca Lapadula: è lui l'uomo del momento della Serie B italiana, lo vogliono più o meno tutti. E alla fine ce lo prendiamo noi con la convinzione che qui, a Nord della Vestfalia, possa finalmente ottenere la dovuta consacrazione internazionale.

 

-Nico Lopez: il ragazzino ce ne ha messo, di tempo. Sabatini lo adorava, o suoi allenatori un po' meno: "troppo anarchico, troppo discontinuo, troppo leggero". Dicevano così anche di un altro mancino che di questi tempi sta incantando l'intera Premier League. I suoi 7 centri in 11 partite in Uruguay, conditi da 4 reti in 8 incontri di Copa Libertadores, ci hanno convinti a riportarlo in Europa. Questa volta, per rimanere.

 

-Akram Afif: da molti indicato come il miglior talento dei vivai del Medioriente, Akram è un esterno d'attacco ancora acerbo, ma visto il risibile esborso riconosciuto per portarlo nella nostra cantera, avrà tutto il tempo che gli servirà per maturare a dovere.

 

-Lazaros Lamprou: gli addetti ai lavori della terra d'Achille e d'Omero concordano solamente su due cose: che  l'ouzo sia il miglior liquore che ci sia al mondo, e che  "un talento così non si vedeva in Grecia da decenni". Agile, rapido di testa e di piede, in possesso di una tecnica sopraffina ma anche di un fisico adatto al calcio moderno (dati i suoi rispettabilissimi 183 centimetri), Lazaros figura sul taccuino di molti grandi club di tutta Europa, per un motivo ben preciso. Noi, che sappiamo qual è, siamo ben lieti di portarcelo a casa.

 

-Marko Pjaca: volendo prelevare solo il meglio dai bacini d'utenza storicamente più fortunati della Bundesliga, non poteva certo mancare lui, il "vero top player del campionato croato": 21 anni, l'età giusta per tentare il grande salto, talento da vendere e tanta voglia di spaccare il mondo. Benvenuto Marko!

 

-Luuk De Jong: tra tanti ragazzini terribili c'è spazio anche per un redivivo Doc, un talento mai sbocciato fino in fondo ma sul quale siamo disposti a puntare ad occhi chiusi. Luuk ci ha fatti innamorare sin dai tempi dell'Under 21 oranje, ed ora che è tornato alla ribalta grazie alla sua strepitosa stagione al PSV siamo ben lieti di concedergli un'altra occasione nel calcio che conta. Studiando da Huntelaar, uno che di goal qualcosina ne sa.

 

-Gabriel "Gabigol" Barbosa: BOOM. Un quinto dell'intero budget del mercato volato per un ragazzino di 19 anni, ancora fermo in Brasile. Basta questo per capire, in proiezione, quanto lo valutiamo. D'altronde Gabigol non ha bisogno di presentazioni, si tratta indubbiamente del fiore all'occhiello del nostro mercato, forse la perla più limpida tra tutte. In una Bundesliga ch'è terreno tendenzialmente avulso ai brasiliani, siamo convinti di avere portato a Gelsenkirchen il più grande talento della "Terra del Calcio". Per la sentenza definitiva, non servirà interpellare i posteri: basterà attendere un anno o due.

 

 

Ecco uno stralcio estrapolato dall'intervista post-presentazione dei nuovi acquisti:

 

I: mister, due parole sul mercato in entrata per questa stagione?

Y: "Tanta roba".

 

Due parole per davvero. Ma che racchiudono tutta la soddisfazione per un mercato che, vista anche la concorrenza, ci ha lasciati pienamente soddisfatti.

Link to comment
Share on other sites

MERCATO TOTTENHAM


 


tottenham-hotspur-fc.png


 


 


 


Abbiamo perso tutte le aste tranne una, e per fortuna siamo riusciti ad aggiudicarsi quello che era il nostro obiettivo principale, arriva da Marseille ed è stato pagato molto, ma crediamo molto in lui, si tratta del belga...


 


Michy BATSHUAYI


 


 


kcjfb8.jpg


 


 


 


Dalle esterne arriva anche un altro importante tassello per la nostra squadra, lui arriva per fortuna senza far asta al prezzo base di 14 ml, si tratta del centrocampista russo...


 


 


Alan DZAGOEV


 


 


4ha1xw.jpg


 


 


Per ora e tutto ma Abbiamo ancora dei soldi in cassa e sicuramente ci saranno altri arrivi...


Link to comment
Share on other sites

Il mercato del Leicester inizierà tra qualche settimana con le rivalutazioni. Gli unici acquisti veramente e fortemente voluti sono Mandanda dall'OM e Tosic dal CSKA che arrivano a prezzo base, oltre al giovane Azmoun. Buon arrivo anche Kouyaté. Peccato per acune operazioni andate a male come Bart Dragowski. In programma comunque due centrali di difesa ad aggiustare, due di centrocampo e un terzino destro.

Link to comment
Share on other sites

fcb.png
 

 

Il Bayern Monaco rende ufficiali i primi acquisti di questa stagione. Un lavoro difficile visto che si puntava a sosituire i giocatori ormai sul viale del tramonto come Robben, Ribery e Xabi Alonso.

In difesa:

- Kostas MANOLAS: E' lui l'elemento al quale ci affidiamo per completare una difesa già forte!

-
Ricardo RODRIGUEZ: Lo svizzero, di cui già si conoscoono le qualità, arriva per lasciare che Alaba possa alternarsi tra fascia, centrocampo e difesa.
 

 

A centrocampo:
-
Miralem PJANIC: Avevamo bisogno di un degno erede di Xabi Alonso, eccolo qui. Il campo parla per lui.

-
Radja NAINGOLLAN: Uno dei centrocampisti più completi al mondo, ogni squadra di livello necessità di un uomo come lui.

-
Emre CAN: Pupillo del mister, un predestinato ed un grandissimo talento per il futuro.

-
Riechedly BAZOER: Grande investimento e scommessa, sarà lui un giorno a gestire la regia della squadra.


In attacco:
-
Jonathan CALLERI: Uno dei migliori giocatori in Libertadores, di lui si parla un gran bene ovunque e presto sbarcherà in un top club, erede di Lewandowski?

-
Pione SISTO: Gioiellino proveniente dalla Danimarca, anche se giovanissimo ha già calcato grandi palcoscenici, chiedete a Van Gaal...

-
Sofiane BOUFAL: Classe purissima ed estro, seguito dai migliori club europei, siamo sicuri che ci darà soddisfazioni.


Altri giovani scommesse sono
Fabrizio Alastra e sopratutto Lorenzo Pellegrini.

Link to comment
Share on other sites

fiorentina-logo.gif

 

 

Mercato Viola!!!!

 

Per questa nuova avventura ho cercato di creare una squadra composta da giocatori che mi piacciono.

Infatti sono arrivati:

 

Per la porta:

  • Rui Patricio : Estremo difensore del Portogallo e dello Sporting Lisbona. In patica una garanzia.

In Difesa

  • Papadopulos : Roccioso difensore in forza al Leverkusen in passato formava una delle giovani coppie di dc della bundes in coppia con Matip allo schalke poi gli infortuni lo hanno un pò indebolito, speriamo che quest'anno faccia la definitiva esplosione in campo!!!
  • Joel Veltman : anni 24 titolare della difesa dei l'Ajax e della nazionale olandese (dove gioca da terzino destro)...
  • Benjamin Mendy : terzino sx francese mi è sempre piaciuto un casotto e per ora può essere una valida alternativa a Alonso

A Centrocampo:

  • Valerio Verre : Quest'anno con il pescara ha messo in mostra le sue qualità, potrà dare una grossa mano al nostro centrocampo.
  • Wahbi Khazti : il tunisino ha giocato mezza stagione nel Bordeaux e mezza nel sounderland , in totale ha giocato 3277 minuti collezzionando 8 reti e 8 assit un bel trequartista per il lercio!!!
  • Daniel Caligiuri : un punto fisso del Wolsburg, lo sarà anche alla Viola???
  • Tello : l'ex canterano terribile lo abbiamo voluto con tutte le nostre forze è srà un punto di riferimento del nostrio reparto avanzato...

Attacco:

  • Kokorin : con il dinipro ha avuto parecchi problemi, ma a marzo è passato allo zenit, dove stà dimostrando il suo potenziale!
  • Nicola Sansone : 7 reti e 5 assist in questa stagione con il sassuolo, questa forse è stata la sua stagione migliore....Speriamo si ripeta... XD
  • Yussuf Poulsen : il Danesino (192 cm) insieme a  Selke ha trascinato il Lipsa in Bundes quest'anno, 7 reti e 5 assit per lui,
Link to comment
Share on other sites

fiorentina-logo.gif

 

Altri 4 Arrivi alla Fiorentina!!!

 

Arrivano per la gioia del Lercio Lorenzo De Silvestri...(certo non è Peres, ma ci accontentiamo del titolare della samp), Sung-Yueng KI servina il terzo centrocampista titolare? ed eccolo quà il coreano dello Swansea è pronto a far vedere di che pasta è fatto con la viola;  Victor Camarasa centrocampista del Levante (su di lui ha messo gli occhi simeone oltre mezza serie a ) ha 21 anni è titolare della squadra spagnola, dimostrando buone doti tecniche e di visione di gioco... infine Thomas Foket il 21enne belga è titolare nel Gent (seconda nel campioanto belga) ha giocato la champions (segnando una rete), porterà nuova linfa per le fasce viola.

 

Con questo il mercato può definirsi chiuso!!!!

Link to comment
Share on other sites

345.png

 

Il manager del City, Cristiano Fontana sta lavorando nell'ombra, per dare nuova linfa ai Citizens e creare una squadra che possa ambire sin da subito al titolo. Per il momento abbiamo fatto buone mosse e trattenuto i giocatori simbolo e di maggiore prospettiva. A breve, al massimo domani, la conferenza stampa di presentazione della squadra, dei nuovi acquisti e di Mister Fontana, che avrà l'obbligo di portare in alto i colori del City... STAY TUNED

Link to comment
Share on other sites

MERCATO MANCHESTER UND

Praticamente chiuso il mercato dei Reds ( salvo sorprese dell'ultima ora); siamo riusciti a resistere alle offerte x Depay, Martial, Rushford e Shaw riuscendo a portare a casa Gundogan, F.Anderson, Bruma, Karius, Stendera, Kohr, Dembele e un bel gruppo di giovanotti (Mazzitelli, Rusnak, Laursen, Andersen, Balic, Diawara, Jesus, Pavard e Woudenberg).

Link to comment
Share on other sites

In un'affollatissima conferenza stampa il Manchester City comunica la chiusura del mercato e presenta i nuovi acquisti che insieme al nuovo manager Fontana punteranno al titolo della ULTIMATE CHALLENGE.

 

Mr. Fontana presenta :

LUCAS BIGLIA, STEFAN SAVIC e la giovane stellina tedesca JULIAN DRAXLER .

I tre nuovi acquisti di maggiore spessore sono presenti e salutano la stampa mentre Mister Fontana presenta il resto dei nuovi ingressi :

 

YOUNG, Ashley : usato sicuro che ricopre entrambe le fasce, arriva da Manchester sponda United;

SELS, Matz : un giovane portiere per coprire le spalle al grande Hart;

BERAHINO, Saido: uno dei giovani attaccanti più talentuosi del Regno Unito;

SIDIBÉ, Djibril : il giovane terzino del City in rampa di lancio e ricercato da tutta europa, che potrà giocarsi le sue chance in una stagionata difesa;

 

Arrivano inoltre i talentuosissimi giovani, AMAVI, Jordan-SINKGRAVEN, Daley-HUGHES, Will-BONGONDA, Theo-BOLINGOLI-MBOMBO, Boli-GAULD, Ryan-GALLAGHER, Sam-BASTIEN, Samuel che faranno parte del progetto attivamente e saranno impiegati con regolarità alzando il livello degli allenamenti, da loro ci aspettiamo tanto in particolare in coppa.

 

Riusciamo inoltre a tenere Kevin De Bruyne il nostro talento oltre ad AGUERO.

Crediamo di avere creato un ottimo mix di talento, esperienza e potenziali stelle.

Con queste operazioni il nostro mercato in entrata ed in uscita può considerarsi chiuso.

Mister Fontana, raggiunto sulla porta degli spogliatoi prima di iniziare l'allenamento dichiara :

"Si sono soddisfatto, abbiamo ringiovanito la rosa e ceduto quei giocatori che non trovo adatti al mio modello di gioco, ritengo che la rosa abbia tutte le carte in regola per giocarsi il titolo o provare a farlo. E' mancato il colpaccio, ma i talenti li abbiamo già e le stelle pure, diciamo che siamo pronti"

VI faremo divertire !!!

 
 
Link to comment
Share on other sites

MERCATO LIVERPOOL

 

PARTIAMO DAGLI ADDII:

Lucas Leiva, fuori dal progetto

Alberto Moreno, terzino sinistro di ottime prospettive ma che non mi ha mai convinto

Emre Can, unico grande rimpianto tra i partenti al momento

 

ACQUISTI:

JEROEN ZOET, portiere campione di Olanda, arriva per giocarsi il posto con un Mignolet apparso insicuro in questa pre-season

SEBASTIAN RUDY: terzino tedesco che andrà all'Europeo per conquistarsi una maglia da titolare

VALENTINO LAZARO: vivaio Salisburgo, può fare tutta la fascia destra

JOHN ANTHONY BROOKS e NIKLAS STARK: centrali difensivi nell'ottima stagione dell'Hertha, appena arrivati si sono già beccati un +1 e un +2

PAULO OLIVEIRA e RUBEN SEMEDO: centrali dello Sporting, si spera in rivalutazioni generose

JUAN BERNAT: poco da dire, terzino sinistro del Bayern Monaco, uno dei migliori nel ruolo

VICTOR WANYAMA: vero colpo per il centrocampo, sa fare un po' di tutto. Andrà a sostituire Milner nello scacchiere iniziale

RUBEN PARDO, DIDIER NDONG, NAMPALYS MENDY: tris di centrocampisti già con ottima valutazione, speriamo venga fuori almeno un ottimo giocatore fra loro

SALIH UCAN: scommessa vera e propria, non avendo sue notizie da un bel po' di tempo

NICO GAITAN: ala talentuosissima, fresco campione di Portogallo e di convocazione argentina

DIMITRI PAYET: il miglior acquisto a mio parere, semplicemente inarrestabile in Premier

ONDREJ DUDA, LEANDRO TROSSARD, SEHROU GUIRASSY, GONZALO MARTINEZ: giovani talentuosi, si spera mantengano le promesse

 

Mercato non ancora concluso, ci sono ancora un po' di giocatori in uscita e un discreto gruzzolo in cassa, vedremo cosa fare ancora.

Per il momento è tutto, speriamo di cominciare bene la stagione (a differenza delle amichevoli estive)

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao a tutti ragazzi e grazie del tempo e del divertimento di questi anni.

Dopo 5 anni di SM vissuti intensamente saluto la comunità di SM ed i nostri campionati, non mi diverto più e non trovo più gli stimoli nel gioco vuoi per mancanza di tempo, vuoi per alcune novità che non mi piacciono vuoi perché più che un divertimento è un problema.

Ho provato a rilanciare l'entusiasmo anche attraverso questo nuovo modo ma nulla, non ne ho più... così meglio mollare piuttosto che prendervi in giro evitare trattative e giochicchiare tanto per tenere le squadre.

Mi spiace, ciao a tutti e buon game.

Cristiano

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...